Steam piattaforma di distribuzione digitale


Steam piattaforma di distribuzione digitale

Steam è una piattaforma sviluppata da Valve che si occupa di distribuzione digitale, di gestione dei diritti digitali, di modalità di gioco multi giocatore e di comunicazione. E’ usata per gestire e distribuire una vasta gamma di giochi (alcuni esclusivi) e il loro relativo supporto. Tutte queste operazioni sono effettuate via Internet.

Permette agli utenti di acquistare giochi attraverso un sistema di distribuzione digitale. Infatti una volta effettuato un acquisto, invece di ricevere tramite spedizione postale il gioco fisico (la scatola, il disco o il codice seriale), il contenuto viene immediatamente aggiunto alla propria libreria per essere acquisito tramite scaricamento.

Esso è registrato sui server della piattaforma, in modo da potere riscaricare un contenuto senza riacquistarlo nuovamente. Il gioco può essere acquistato singolarmente o anche insieme a una delle tante raccolte presenti.  Gli utenti sono obbligati ad inserire i loro estremi di fatturazione per ogni acquisto effettuato, poiché Steam non li memorizza per motivi di sicurezza. Sono accettati come metodi di pagamento: carte di credito e debito, Paypal, ClickandBuy e Postepay

L’utente seleziona un contenuto e Steam si preoccuperà di mantenerlo aggiornato. Il processo di aggiornamento avviene ogni volta che Steam accede in modalità online, garantendo quindi che siano sempre installati gli aggiornamenti più recenti. Inoltre Steam provvede all’installazione di DirectX e degli altri componenti aggiuntivi di Windows necessari per i videogiochi.

Steam può convalidare un contenuto, dopo averlo scaricato, per correggere eventuali errori dovuti al download. Il programma inoltre salva i contenuti in archivi non compressi utilizzando il formato “.gfc” (proprietario Valve), il che impedisce la modifica dei contenuti all’interno dell’archivio, ma consente di rendere un gioco portatile e semplifica le operazioni di backup.

Attualmente funziona su sistemi operativi Microsoft Windows, Mac OS X (10.5.8 e successivi) e GNU/Linux.

Sito Web: clicca qui

TRADUCI SITO »