UNetbootin per creare una distribuzione avviabile

UNetbootin per creare una distribuzione avviabile UNetbootin per creare una distribuzione avviabile

UNetbootin ti permette di creare chiavi USB avviabili Live per Ubuntu e per altre distribuzioni Linux senza masterizzare un disco. Puoi lasciare anche che il software scarichi per te una delle diverse distribuzioni supportate, oppure puoi fornire tu stesso il tuo file .ISO di Linux.

Le semplici operazioni da svolgere sono quella di selezionare un file ISO o una distro da scaricare, selezionare un device di destinazione e riavvia una volta fatto. Se la chiavetta non appare, riformattala come FAT32.

Se hai usato la modalità di installazione USB, dopo aver riavviato, avvia dalla chiavetta USB. Sui PC questo funziona premendo Esc/F12 immediatamente quando accendi il tuo computer, mentre sui Mac devi tener premuto il pulsante Opzione prima che OSX avvii.

Se hai usato la modalità di installazione Hard Disk, dopo riavviato seleziona da Windows Boot Manager “UNetbootin”. Il software ha anche il supporto del caricamento di utilities di sistema, includendo, Parted Magic, SystemRescueCD, Super Grub Disk, Dr.Web Antivirus, F-Secure Rescue CD, Kaspersky Rescue Disk, Backtrack, Ophcrack, NTPasswd, Gujin, Smart Boot, Manager, FreeDOS.

UNetbootin non ha regole specifiche sulle distribuzione per creare l’USB, quindi alcuni file ISO possono caricarsi usando questa opzione. Ma non tutte le distribuzioni non supportano l’avvio da USB ed alcune richiedono modifiche per avviarsi da USB, quindi non si avviano così come sono. Ed alcuni file ISO non-Linux hanno un meccanismo di avvio differente, quindi non funzionano.

Comunque è un software nel suo genere molto comodo per chi vuole provare distribuzioni o sistemi operativi.

Sito Web: clicca qui

TRADUCI SITO »