InternetCulturale del Ministero dei Beni

InternetCulturale del ministero dei beniInternetCulturale del Ministero dei Beni

InternetCulturale è curato e diretto dall’Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane (ICCU) del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.  Il portale permette l’accesso a informazioni redazionali e alle collezioni digitali delle biblioteche.

Il portale è una vera e propria fonte di materiale culturale conservato in biblioteche, archivi di Stato, Fondazioni e su altri siti. Sui contenuti redazionali, si applica una licenza Creative Commons di attribuzione, non commerciale. I contenuti digitali, sono resi disponibili su questo dominio dai fornitori e proprietari delle risorse. Con accesso libero e gratuito ai file digitali (in risoluzione web), non a scopo di lucro, su cui si applica una licenza Creative Commons di attribuzione, non commerciale.

Sono presenti moltissimi documenti come i manoscritti medievali custoditi in diverse biblioteche sparse nel nostro paese. Questi possono essere facilmente visualizzati come fotografie e navigati grazie ad una comoda interfaccia grafica ovunque noi ci troviamo.

Inoltre all’interno del portale inoltre sono presenti percorsi culturali che guidano l’utente alla scoperta nel nostro meraviglioso patrimonio culturale anche con l’utilizzo di fantastiche visualizzazioni in tre dimensioni.

Infine l’obiettivo primario di Internet culturale è promuovere la conoscenza del patrimonio bibliografico e documentario offrendo anche approfondimenti culturali sulle raccolte librarie attraverso risorse multimediali, dedicati alla cultura letteraria, scientifica, musicale. ecc.; si propone come punto di riferimento per quanti sono portatori di interessi nel mondo del libro; in quanto aggregatore tematico italiano di contenuti digitali aspira ad accogliere i risultati di queste attività realizzate dalle biblioteche di diversa natura ammnistrativa.

Sito Web: clicca qui

TRADUCI SITO »